Come avere un bel sorriso e una bocca sana

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

un bel sorrisoTutti vorrebbero avere denti bianchi e una bocca sana e bella, purtroppo la carie e i problemi gengivali sono sempre in agguato.
Cosa fare in questi casi, prima di correre dal dentista?
Nei tempi antichi non tutti potevano permettersi un dentista e così erano numerosi i rimedi casalinghi per alleviare il dolore ai denti, alle gengive e per evitare la carie.

Per prima cosa se siete soggetti a carie, tartaro e altri problemi cercate di evitare lo zucchero, preferendo il miele se dovete addolcire qualche pietanza o delle bibite.

Per alleviare il dolore un tempo si metteva della salvia, chiodi di garofano o delle salviette imbevute d’aceto.
Un’altro rimedio naturale per il mal di denti per la carie è l’olio essenziale di menta in un batuffolo di cotone oppure masticare dei fiori secchi di malva ammorbiditi con dell’acqua distillata.

Se invece siete tormentati dalla gengivite potete provare con un cataplasma alla cipolla affettata oppure fare dei cataplasmi o masticare del crescione.

Per l’alito cattivo potete fare un infuso con menta, rosmarino timo e ginepro mescolando le erbe essiccate in parti uguali e mettendole in infusione per 15 minuti.

Ricordate, per disinfettare bene la bocca potete fare dei gargarismi con dell’acqua e limone invece di usare il colluttorio.
Per rendere più bianchi i denti del semplice bicarbonato al posto del dentifricio, senza esagerare però e non tutti i giorni perchè è un po’ corrosivo.

A fine pasto mangiate sempre una bella mela, rinforza le gengive e come tutta la frutta è ricca di molte vitamine e sali minerali.

Se avete invece le labbra screpolate potete rimediare con del semplice miele da tenere in posa per 15 o 30 minuti, anche del burro da cucina per 5 minuti oppure qualche goccia di olio essenziale di Tea Tree, torneranno in breve tempo morbide e vellutate.

Nella dispensa di casa si trovano sempre ottimi rimedi casalinghi a basso prezzo.