Come combattere le rughe

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

A nessuna donna piacciono le rughe e le zampe di gallina, ma a volte le creme o l’estetista costano molto e non tutte possono permetterselo.
Come fare allora per risparmiare e avere la pelle bella senza i segni del tempo che scorre inesorabile?

La prima cosa da fare è evitare il fumo e l’eccesso di alcolici, lo stress e la tensione del lavoro, magari facendo una bella vacanza, praticando attività sportiva e abbinando una dieta ricca di frutta e verdura con almeno 2 litri di acqua al giorno in modo da avere la pelle del viso e del corpo idratata.

Se dopo il ritorno dal mare o dopo le lunghe ore passate in ufficio vi ritrovate con piccole rughe e zampe di gallina sotto gli occhi potete spalmare 2 volte al giorno con un leggero massaggio dell’olio emolliente come quello di avocado, di jojoba o di mandorle dolci cercando di evitare che entri negli occhi perché potrebbe irritarli.

D’estate c’è poi un’altra alternativa più golosa, il cocomero, un frutto ricco di acqua, vitamine e sali minerali.
Basta frullare con un mixer e mettere il composto sugli occhi coprendo con una garza per 10 minuti cercando di rilassarsi il più possibile magari ascoltando musica in una stanza tranquilla o nella vasca durante un bagno rilassante con olio essenziale di rosa nell’acqua.
Potete ripetere 2 volte a settimana, sciacquando poi bene il viso magari con acqua di rose che ha un potere illuminante e schiarente nel caso di macchie solari o causate dall’età.

Scritto da