Contorno occhi: la crema miracolosa

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

contorno occhiIl viso è da sempre, soprattutto per le donne, biglietto da visita di sé stesse. Le sue espressioni, i suoi tratti morfologici, ciò che palesa all’esterno sono tutti elementi in grado di dipingere ciò che si è, nella maniera più sincera e veritiera possibile. Proprio per questo una delle grandi preoccupazioni femminili è quella di apparire sempre in ordine, curando l’estetica nei minimi particolari, mediante sedute di trucco e trattamenti mirati. Uno dei dettagli maggiormente curati e coccolati dalle donne (ma anche dagli uomini!) è il contorno occhi, zona molto delicata e spesso più soggetta ai cambiamenti del derma relativi al processo biologico d’invecchiamento.

Attualmente tutti i mass media interessati al mondo dell’estetica e della bellezza, hanno evidenziato e sponsorizzato la nascita di un nuovo prodotto dedicato proprio alla zona sotto oculare, invenzione che garantirebbe dei miracoli in fatto di eliminazione di borse, occhiaie e segni del tempo.Trattasi di una crema miracolosa appunto che, con una sola applicazione, sarebbe in grado di fornire risultati evidentissimi, sia in termini di riduzione delle rughe sia di attenuazione delle borse. Utilizzando tale prodotto la zona attorno agli occhi potrà ringiovanire all’istante di ben dieci anni! Il trucco? Ovvio che c’è! Ma non si vede…

I segreti della crema magica

La notizia riguardante la crema dagli effetti strabilianti arriva direttamente dagli Stati Uniti, per la precisione dall’ultimo congresso dell’Accademia Americana di Dermatologia, nel quale è stata presentata col nome di “Strateris under eye trasformation sistem”. Essa è creazione finale di un grande lavoro portato avanti in maniera empirica da un team di scienziati statunitensi su ben 300 persone che sono state fotografate prima e dopo l’applicazione della crema stessa. In tali soggetti si sono evidenziati risultati decisamente interessanti: riduzione sensibile sia delle cosiddette zampe di gallina che della dimensione delle borse, entrambe infatti dopo il trattamento appaiono visibilmente meno sporgenti e marcate. La crema miracolosa ha un funzionamento scientificamente all’avanguardia in quanto sfrutta un composto a base di polimeri e siliconi seguendo due diversi step sovrapposti tra loro, nei quali le sostanze citate si legano tra loro nell’istante in cui vengono a contatto con la cute. Utilizzata sulla palpebra inferiore la crema crea una sorta di pellicola trasparente che, asciugandosi, tende a ritrarsi sulla pelle in eccesso e sulle borse; sostanzialmente genera un’azione meccanica sui tessuti ricompattandoli. Tra le altre peculiarità del cosmetico vi è l’elevato potere idratante, superiore di quasi il doppio a quello della vaselina.

I limiti della crema magica

La crema Strateris pur agendo tramite una tecnologia rivoluzionaria, va a sfruttare un concetto antico come il mondo: quello della trazione meccanica concentrata sui tessuti del viso, la stessa che in tempi antichi era ottenuta semplicemente applicando albume d’uovo, cetriolo o amido di patate. Allo stesso modo inoltre, come accade per tali rimedi naturali, anche con Strateris eliminando il preparato applicato ne vengono meno gli effetti, per questo esso sarà utile ma solo in determinate circostanze quali occasioni speciali da dover improvvisamente affrontare o anche terapie di ringiovanimento non chirurgiche in cui può essere usato come arma complementare.

Scritto da 

L’articolo è finito se vuoi puoi leggere anche: