Dolori muscolari:come combatterli

ragazza che fa sport
Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

ragazza che fa sportIn estate, complice il sole e le vacanza si fa spesso molta attività fisica all’aperto senza essere preparati o aver fatto un preriscaldamento muscolare.

Capita così molto spesso che dopo una corsa, una lunga nuotata, una passeggiata in montagna o altro sport le gambe siano intorpidite e i muscoli doloranti.
Come fare per combattere questi dolori muscolari causati dall’accumulo di acido lattico?

La prima cosa da fare è una bagno rilassante per distendere i muscoli che forse hanno lavorato troppo ed eliminare l’acido lattico.
Poi bisognerebbe frizionare con dell’olio da massaggi a base di olio dell’albero del tè la parte dolorante e stare al caldo per un po.

In alternativa si possono utilizzare altri oli essenziali per massaggiare la parte dolorante:
40 gocce di olio essenziale di basilico in 250 ml di olio di germe di grano; 25 gocce di olio essenziale di menta piperita in 200 ml di olio di germe di grano; 1 cucchiaio di aceto di mele e 5 gocce di olio essenziale di rosa in mezzo litro d’acqua.

L’utilizzo di olio essenziale per fare massaggi è utile anche nel caso di dolori provocati da una cattiva postura davanti al pc o per prolungata inattività causata dal lavoro sedentario.
In ogni caso che lavora in ufficio dovrebbe cercare di muovere le gambe o fare piccoli movimenti con il collo e le spalle davanti alla scrivania in modo da allentare le eventuali tensioni muscolari.

Scritto da