Google Panda Update il 25 giugno

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

Google annuncia attraverso Twitter un nuovo update di Panda, il famoso algoritmo che nei mesi scorsi aveva penalizzato parecchi siti. Questo aggiornamento( versione 3.8) dovrebbe riguardare l’1% delle ricerche in tutto il mondo.
Dopo la burrasca causata dagli aggiornamenti del 26 aprile di Penguin e dell’8 giugno che hanno causato scossoni nelle Serp di tutto il mondo rivoluzionando tutte le ricerche e danneggiando molti siti di qualità online anche da anni, si spera in un ritorno alla normalità.
Per gli aspiranti SEO Guru del futuro, un’altra prova da superare.

Google Penguin e la penalizzazione  Exact match

Un interessante post sull’ultimo algoritmo di Google, il Penguin, del centro di assistenza per webmaster, nella categoria indicizzazione e posizionamento,   mette in evidenza l’importanza dei link in entrata e in uscita e la relazione con le penalizzazioni subite.  In particolare l’attenzione è focalizzata sui gruppi di link  con contenuti non pertinenti alla pagina che li contiene.

Penguin tende a penalizzare le pagine come le landing page con poco contenuto utile per l’utente ma moltissimi link. Un altro fatto da considerare è anche l’uso eccessivo di  Exact match cioè link innaturali che hanno come keyword sempre la stessa parola o insieme di parole.

Questo perché in un processo naturale di link building i proprietari di siti non dovrebbero lincare sempre con la stessa parola siti esterni. Se Exact match supera il 30% dei link a quella keywords potrebbe scattare la penalizzazione di Google.

Cosa dovrebbe fare quindi l’aspirante SEO Guru of future? La strategia ottimale per una perfetta indicizzazione e posizionamento sui motori di ricerca è quella della ricerca di link a tema su siti nelle grazie del motore di ricerca con ancor test che variano senza focalizzare l’attenzione a particolari keyword ma cercando di rendere il più naturale possibile il processo di link building.