“Il gabbiano Jonathan Livingston” di Richard Bach

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

gabbianoIn questo articolo recensirò uno dei libri a mio avviso più belli in assoluto: “Il gabbiano Jonathan Livingston” di Richard Bach.

Prima di vedere il contenuto vero e proprio della storia, tengo a darti qualche notizia sull’autore, perchè credo sia importante.

Richard Bach è un pilota e scrittore appassionato di volo aereo. Si occupa di tutto ciò che riguarda questo argomento e ha provato l’ebbrezza del volo su se stesso. Collabora come scrittore con molte riviste dedicate all’aviazione.

Vediamo ora il contenuto di questa bellissima storia.

Jonathan Livingston è un gabbiano cresciuto insieme ad altri gabbiani. Ha imparato a volare con loro creando anche belle amicizie come succede solitamente tra bambini quando si cresce insieme.

Un giorno Jonathan si accorge che col volo poteva ottenere risultati strabilianti, riuscendo a fare voli acrobatici, e non vede l’ora di dirlo ai suoi amici.

Egli però non incontra la loro approvazione, i gabbiani infatti pensano che quello che dice sia solo frutto di una follìa e lo condannano per questo con un processo.

Jonathan decide quindi di lasciare il gruppo e di sperimentare il suo volo libero raggiungendo la libertà e la felicità.

Qual è l’insegnamento che questa storia ci vuole comunicare? Vediamolo subito e impariamo da questo.

Questo libro insegna che se si ha il coraggio di seguire il proprio istinto e il proprio cuore indipendentemente dai pregiudizi di chi ci circonda, si riuscirà a esprimere tutto il proprio potenziale, scoprendo anche le doti che non si sanno di avere.

Il passo più difficile è proprio quello di avere il coraggio di pensarla e agire diversamente dagli altri. Una volta raggiunto questo risultato è tutto più facile, anche se non è detto che sarà sempre così. E’ possibile infatti che si ripresentino ostacoli da superare.

Spesso infatti ci noi ci adeguiamo, per comodità o per necessità, al pensiero o al comportamento di chi ci circonda, specialmente nella vita sociale e ne siamo spesso influenzati.

Chi la pensa diversamente dagli altri spesso viene visto quasi come “un nemico” e questo indubbiamente può creare disagio in chi crede nelle proprie idee. E’ necessario quindi che sia talmente forte da continuare a credere in se stesso e raggiungere i propri sogni.

Lo scopo di questo libro è proprio quello di farti capire che con un po’ di coraggio è possibile prendere le proprie decisioni indipendentemente da quello che pensano gli altri.

Questa è la vera soluzione per essere liberi e felici, malgrado si debba “pagare” un prezzo che è quello di prendere le distanze anche da chi ci vuole bene.

Indubbiamente gli altri gabbiani, in questa storia, volevano proteggere Jonathan perchè avevano paura che si facesse male. Questo però dimostra che se non si è disposti a cambiare qualcosa difficilmente si potranno sperimentare emozioni forti per cui val la pena di vivere.

Vorrei concludere questo articolo facendoti un breve elenco delle cose da ricordare sempre, anche quando sembra che le cose non vadano per il verso giusto:

– segui il tuo cuore
– distanziati da chi non vuole che tu cambi
– non badare ai pregiudizi delle persone e non fartene influenzare
– insegui e raggiungi la tua libertà
– sperimenta cose che non hai mai fatto
– abbi il coraggio di rischiare qualcosa

 Scritto da Cristina Regestro