Lo sport nel segno dello Scorpione

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

Lo sport dello scorpioneIl segno zodiacale dello scorpione, come tutti quelli di Acqua, non si può certo definire pigro e sedentario. Per le persone nate sotto tale influenza, lo sport è parte integrante della quotidianità. Non per tutti però è semplice trovare il giusto stimolo verso l’attività fisica, soprattutto se si è maggiormente amanti del divano e di una buona lettura piuttosto che di una bella sudata in palestra! E nonostante la stagione fredda sia alle porte, per un fatto di benessere psicofisico, è comunque opportuno tenersi in forma, anche solo in maniera blanda.

Oggi vogliamo porre l’attenzione sulla possibilità di scegliere una determinata attività sportiva in relazione alle caratteristiche primarie del segno dello scorpione. Numerosi sono i dettagli che influenzano tale scelta, d’altronde il condizionamento astrale non si riflette esclusivamente su salute, lavoro e denaro!

Lo sport giusto per lo Scorpione

Ovviamente per trovare una corrispondenza tra sport e segno zodiacale è necessario considerare lo stile di vita di ognuno ed in questo caso specifico quello dello scorpione. Molto fa il carattere della persona e la propensione o meno a tutto ciò che è movimento!

Lo scorpione ha tratti inconfondibili e decisamente attraenti: è un segno magnetico ed individualista, tende ad essere eccessivo e passionale malgrado mantenga sempre intorno a sé un’aura di mistero e di distaccata freddezza. Anche in fatto di attività fisica riflette tutta la sua passionalità, la sua irruenza emotiva e la sua immensa forza di sentimento.

Insofferente alle regole e a qualsivoglia tipo di norma preventiva o di prudenza, lo scorpione va fino in fondo alle sue riserve d’energia e nonostante questo, supera indenne infortuni, difficoltà fisiche e quant’altro, ringraziando di ciò soprattutto la sua enorme forza vitale. Per tale motivo predilige discipline aggressive ma al tempo stesso intuitive, come ad esempio possono esserlo il pugilato o le arti marziali. Snobba invece sport troppo delicati, poco competitivi ed incapaci di lasciare tracce nell’anima.

Le persone dello scorpione amano la competizione perché adorano le sfide, soprattutto se complicate ed in grado di metterli costantemente alla prova; tramite esse riescono a sfogare la loro ingente parte energica e a tratti collerica. Non a caso quando vogliono ottenere qualcosa o arrivare ad un dato obiettivo, vengono animate da uno slancio irrefrenabile che non fa esistere altro all’infuori del desiderio e della volontà di ottenere ciò che hanno in mente, costi quel che costi.

Per questo è molto indicato per loro anche il calcio, basti pensare a nomi di grandi calciatori nati sotto il segno dello scorpione, primi fra tutti Maradona, Pelè e Van Basten. Lo scorpione inoltre, come classico segno d’Acqua, se decide di iscriversi in palestra lo fa solo per uno scopo: esibire favolosi completi da fitness, stimolato in questo da un narcisismo di elevato livello! Tale segno zodiacale se la cava bene anche in sport di resistenza quali il canottaggio e la corsa. Anche il nuoto è uno sport adatto allo scorpione, ma solo se inteso, anche in questo caso, in maniera alternativa: ad esempio alle classiche vasche in piscina preferisce le più emozionanti e spettacolari immersioni in acque cristalline, ricche di bellezze.

Scritto da