L’orto e il giardino a dicembre

orto e giardino a dicembre
Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

orto e giardino a dicembreDicembre: tempo di neve e ghiaccio e freddo ma anche di feste importanti come il Natale e il Capodanno.
In questo mese dell’anno il gelo la fa da padrone, ma alcune piante e fiori riescono ad abbellire lo stesso le nostre case, i giardini e i balconi regalando un po di luce e colore nelle giornate più fredde.

Dal grigiore della nebbia spuntano alcune bacche, la pallida rosa di Natale(elleboro), le gemme appena schiuse del calicanto, le bacche del pungitopo.

Il lavori da fare nel giardino diminuiscono ma non mancano per chi ha il pollice verde. Si possono piantare i bulbi di arum ialicum, geranio tuberoso, calla, ciclamino, bucaneve, muscari, anemoni, scilla, crocus, ranuncoli, iris, narcisi, giacinti, tulipani e altri a fioritura primaverile sopratutto nelle zone costiere e nel sud.

Il glicine può essere potato e si possono rinvasare all’occorrenza le piante in appartamento.
Il contadino sottovetro può seminare lattuga e cicoria mentre all’aperto i primi quindici giorni di dicembre il pisello oppure piantare aglio, bulbi di cipolla e scalogno.

Nel frutteto se il tempo lo permette è ancora possibile piantare alberi da frutta come melo, pero, susino, pesco, pesconoce, ribes, uvaspina e anche la vite.
Per prevenire afidi e cocciniglie in questo periodo dell’anno si possono usare oli minerali.

Per le fioriere all’esterno, sopratutto nelle zone più fredde è sempre meglio utilizzare come copertura un tessuto-non-tessuto e avvolgere i vasi con iuta o materiale plastico coibente, mettendole in zone protette e riparate.

A sud è possibile abbellire il balcone con Erica Carnea e Calluna, mentre a nord si possono mettere Taxus Bacata, Buxus Sempervires e Prunus Laurocerasus.

I sottovasi vanno eliminati, perché l’acqua stagnante potrebbe creare del marciume o gelare spaccando i vasi o le radici. E’ necessario anche controllare che i vasi drenino bene l’acqua.

Dicembre è il mese del riposo invernale per la maggior parte delle piante, ma la natura ci regala i suoi colori anche in questo mese.

Scritto da