Oroscopo del 2014: il segno zodiacale dell’Acquario

segno zodiacale dell'acquario
Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

segno zodiacale dell'acquarioAcquario

Un’onda di emozione e di passione incontrollata ti attende con l’arrivo del nuovo anno. I mesi invernali sono  i più freddi per te, ma con l’arrivo della primavera, il fuoco che ti caratterizza si riaccende sempre più violento, sopratutto se sei in coppia da poco tempo. E’ il momento di dimenticare lo spirito ondivago e pensare al futuro con più determinazione,  coraggio e saggezza.

Devi fare una scelta e stavolta deve essere quella giusta, non tentennare o prendere scorciatoie inutili. Non delegare algi altri o rimandare a domani quello che puoi fare adesso. Elimina quindi tutte le cose inutili che ti distraggono e concentrati solo sul lavoro e lo studio, le stelle ti sono favorevoli, ma un po di impegno devi mettercelo anche tu. Come si dice “la fortuna aiuta gli audaci”.

Cerca di affrontare con coraggio le sfide del 2014 in amore, sul lavoro e nello studio. Come animale totem può invocare l’aquila, una potente guida per chi vuole raggiungere la meta e realizzare i propri sogni volando in alto. Se nei cambi di stagione ti assale il mal di testa puoi provare con l’olio essenziale di lavanda o con un cristallo di ametista, entrambi regalano tranquillità eliminando lo stress. In estate ti attende un viaggo in luoghi selvaggi o comunque in montagna: l’aria cristallina e i profumi del bosco rigenerano anche gli spiriti più inquieti. Se invece pensi al mare e sei una giovane donna attenta al sole cocente, sopratutto se hai la pelle chiara, le macchie scure delle pelle del viso sono difficili da cancellare. Porta sempre con te una protezione molto alta e un cappello per la chioma fluente. Per l’amore, attenta anche al colpo di fulmine estivo.

I piccoli bèbè del segno dell’Acquario

Emozione e creatività! I piccoli nati quest’anno sono sicuramente molto creativi, espansivi e creativi. Amano colorare, dipingere, modellare ma anche cantare e ballare. Fin da piccoli è quindi necessario stimolare al massimo queste doti con attività adatte senza esagerare però. Il rischio che si corre è che siano molto dispersivi nei loro passatempi. Le parole da adottare sono quindi “una cosa sola alla volta ma fatta bene”.

Lo sport più adatto potrebbe essere la danza, il nuoto sincronizzato, il pattinaggio sul ghiaccio o un’altra attività che coniughi la cretività con lo sforzo fisico. Il lavoro a cui potrebbe aspirare un bimbo che nasce quest’anno sotto il segno dell’Acquario potrebbe essere l’attore o il musicista, 2 professioni che permettono di espimere le proprie doti artistiche con la passione per il viaggio e l’avventura tipica del segno.

Scritto da