Oroscopo del 2014: l’avventuroso Sagittario

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

segno zodiacale del sagittario

Sagittario

Stai ballando tra le stelle? Lo spirito d’avventura che ti contraddistingue nel 2014 ti porta in terre lontane e selvagge. Hai bisogno della bussola per caso? Se non conosci bene la strada ricorda che la Stella Polare indica il nord così come il muschio che cresce sugli alberi nei boschi di alta montagna.  Se hai bisogno di una guida astrale il cristallo di rocca è un potente alleato che illumina la via anche nella notte più buia. Come talismano puoi portare con te  Raido, la runa dei viaggiatori e del Dio Thor.

L’amore è ballerino, gira di qua e di là, chissà! Ci vorrebbe una freccia del tuo arco d’argento per colpire dritto al cuore l’amata. Se sei single, armati di pazienza e coraggio, ti aspetta una lunga traversata nell’oceano dell’amore. Se sei in coppia attento alla gelosia del partner duranti i viaggi di lavoro  e nel periodo estivo se ti allontani per qualche mese. Un anello o un gioiello importante potrebbe essere una brillante soluzione se vuoi incatenare una focosa ballerina di tango o una sinuosa sirena.Per le scottature nei paesi caldi durante l’estate porta con te sempre un gel all’arnica o all’aloe. L’autunno appare sottotono  se esageri durante l’estate con party e viaggi esotici. Fai scorta di sole, energia e calore nei mesi estivi. Indossa sempre una pietra arancione come la corniola, la pietra del sole è  abbinata al secondo chakra, se non hai un gioiello la puoi portare al collo in un sacchettino di cotone bianco.

Marte è in sestile fino al 26 luglio, Urano è  fisso nel tuo segno tutto l’anno. Una bella coppia vincente! Giove si allea dal 16 luglio, una data magica per concludere affari o brillare come una stella del firmamento.

I piccoli bèbè che nascono nel 2014

Piccoli bèbè, piccoli esploratori. I bimbi che nascono nel 2014 sotto il segno del Sagittario sono molto attivi e dinamici, amano esplorare il mondo e mettersi nei pasticci. I genitori devono quindi fare molto attenzione nei primi anni di vita per evitare incidenti dati dall’esuberanza e dallo spirito di avventura. Sono bimbi molto loquaci e attivi, amano la compagnia degli altri bimbi e il gioco.  L’alimentazione non è un problema perchè amano assaggiare un po di tutto e sono di bocca buona, l’importante è variare spesso per non annoiarli.

La comunicatività che li caratterizza li aiuta molto nel rapporto con gli altri, via libera quindi ad attività che richiedono lo spirito di gruppo come il calcio o la pallavolo, ma anche gli sport acquatici come il windsurf che trasmette forti emozioni   nell’affrontare il mare e le onde.

Come professioni le più indicate possono essere il pilota d’aerei, il fotografo e tutte le attività che permettono di viaggiare e sentirsi liberi.

 

Scritto da