Oroscopo del 2015 per il segno zodiacale del Toro

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

segno zodiacale del Toro nel 2015Amore, lavoro e salute nel 2015

Il Toro nel 2015 fa un po’ il birichino! Venere ci mette lo zampino e regala emozioni forti nella prima parte dell’anno. Un’altalena di su e giù durante l’estate e un’autunno tiepido.  L’inverno porta consiglio per le coppie con qualche problema e un pizzico di romanticismo nei nuovi rapporti.

In gennaio il freddo invernale fa salire la febbre e cuoce a puntino sul camino della passione.  L’eros va alle stelle se sei in vacanza in montagna. Attento al maestro di sci!
In luglio il rappoto potrebbe entrare in crisi per una scappatella del partner, non essere troppo severo se lo ami davvero. E’ arrivato anche per te il momento di perdonare ed essere meno geloso soprattutto se lo hai trascurato per il lavoro.
In agosto viaggiare è obbligatorio soprattutto se sei alla ricerca dell’anima gemella.  Al bando quindi la solita pigrizia per dare sfogo alle emozioni e galoppare nelle praterie dell’amore.
In dicembre non dovrebbe mancare l’occasione per rivedere una vecchia fiamma e rinsaldare un rapporto che per tanto tempo è rimasto bloccato.

Il lavoro? Eterno problema! Se cerchi una nuova occupazione o sei disoccupato è arrivato il momento di rimboccarsi le maniche e tentare nuove strade. Il 2015 è l’anno del cambiamento. Dedicati all’arte o alla scrittura di un romanzo! Un’occasione inaspettata potrebbe arrivare verso metà marzo o in luglio. Ami il mare? Forse potresti fare il bagnino o il barman in un luogo di villeggiatura. Anche l’arte culinaria potrebbe essere una valida alternativa se ami la pasticceria.

La salute è buona ma il 2015 potrebbe portare problemi alla linea.  Non esagerare con i dolci e con l’alcool.  Un corso di yoga nella prima parte dell’anno è d’obbligo se vuoi scaricare l’energia negativa in eccesso.

Il segno del Toro nel 2015 e l’ascendente

L’ascendente influenza enormemente le previsioni per l’anno 2015. Cominciamo quindi con il Toro con ascendente Ariete che rende più gioviale e dinamico il segno che notoriamente è pigro ma un buon gustaio. Abbondano quindi le uscite con gli amici ma anche le passeggiate all’aria aperta.  Il Toro con ascendente Toro è il massimo dell’erotismo e della sensualità,  l’anno appare tinto di rosso fuoco con notti sensuali e ricche di sex appeal. L’ascendente Gemelli dona un pizzico di ironia e sagacia, regalando al segno una vista d’aquila in fatto di appuntamenti al buio e scappatelle coniugali. Il Cancro nell’ascendente arriccisce di fantasia e romanticismo il segno pregustando amori conditi con salsa piccante e tanta panna montanta.

L’ascendente Leone dona un tocco di coraggio ed energia al segno che si sente più coraggioso e intrapprendente nel periodo autunnale.  L’ascendente Vergine sempre più pignolo ma molto intrigante potrebbe avere problemi con la suocera o con la segretaria in ufficio. La Bilancia regala un pizzico di armonia e leggerezza a un segno spesso pigro e riluttante a fare sport. La danza potrebbe essere una valida alternativa che regala grazia e raffinatezza. L’ascendente Scorpione accentua la gelosia creando spesso situazioni imbarazzanti per il partner.

L’ascendente Sagittario combinato con un segno molto focoso e passionale crea atmosfere magiche d’altri tempi in un anno che appare molto turbolento ma anche molto surreale.

I bimbi del Toro del 2015

Cosa dire dei bimbi  del Toro che nascono nel 2015? Un anno un po’ controverso che mette alla prova il segno.  I bimbi saranno più attivi del solito grazie agli ostacoli che l’anno riserva.  La consueta mansuetudine del segno lascia il posto a un carattere più agguerrito soprattutto se hanno come ascendente il Leone o l’Ariete. Il desiderio di primeggiare si fa più forte e prende il sopravvento donando carica ed energia vitale per affrontare la vita con più ostinazione e dinamismo.  Il loro sogno nel casetto? Un’isola tropicale dove amoreggiare tutto l’anno in una spiaggia di sabbia candidissima o un atelier di alta moda a New York o a Parigi.

Scritto da