Oroscopo di gennaio 2014: Acquario

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

il segno dell'AcquarioPassione, sentimento, eros, un mixer di emozioni che arrivano all’improvviso! L’inizio dell’anno è folgorante! Nuoti in acque con tante bollicine che salgono e scendono. Ti serve per caso un po di ossigeno per respirare? Troppi baci?
Il carattere un po birichino si combina con l’estro e la fantasia che ti caratterizzano nel 2014 soprattutto se sei della seconda decade.  Non esagerare però! Non sei una farfalla che può svolazzare di fiore in fiore.

Amore

Un passaggio delicato quello tra il vecchio e in nuovo anno sopratutto se sei in coppia. Non perdere la ragione! Dedica effusioni e coccole solo al partner fisso, non pensare al resto. Se sei single non hai che l’imbarazzo della scelta: mora, bionda, rossa…chissà! Attento alle sbandate, guida con prudenza in autostrada e anche in camera da letto.  Un timido pesciolino potrebbe abboccare al tuo amo, non lesinare la tua attensione potrebbe diventare una fluente sirena.
Prima decade: una girandola di emozioni si intravede all’orizzonte nella prima metà del mese.  Un mondo di colori e magia! Attento al rosso sopratutto se abiti in montagna vicino ad una fattoria: un toro scatenato potrebbe uscire dalla stalla.  E il segno del toro è molto passionale ma anche molto geloso.

Lavoro

Una miriade di idee ti frullano per la testa.  Cerca di concentrarti maggiormente. Per concretizzare i tuoi progetti è necessario fare un passo alla volta. Se sei un creativo le idee bizzarre possono essere uno spunto ma poi è necessario lavorare e migliorare il progetto iniziale.
Se lavori in squadra puoi dimostrare la tua originalità. L’ingegnosità e l’estro possono farti brillare come una stella, ma devi appoggiarti ai colleghi per realizzare l’essenza della tua opera.
Nel tempo libero dedicati alla poesia o alla pittura, la fantasia non ti manca questo mese.

Salute

Adori l’acqua, ma forse la piscina potrebbe rovinare la tua bellissima chioma. Per i capelli stressati e sfibrati puoi fare un impacco con miele e olio,  in alternativa con un albume e 5 cucchiai di yogurt  prima del lavaggio oppure  un massaggio delicato con olio di lino. Shampoo e balsamo al miglio sono un ottimo ricostituente. Per rinforzarti una bella cura con propoli e lievito di birra.

Scritto da