Oroscopo di giugno 2014: il segno zodiacale del Toro

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

Il segno del Toro a giugnoToro: il mese di giugno porta il vento della consapevolezza e del cammino interiore. Se non hai ancora deciso per le vacanze estive puoi programmare di fare il pellegrino e incamminarti sul sentiero di Santiago di Compostela. La spiritualità delle zone trabocca in ogni dove e i sentieri sono carichi di fede ritrovata e anche di viandanti molto stanchi ma fiduciosi e pieni di speranza nell’avvenire.
Per prevenire storte e contusioni preparati in tempo con un allenamento molto serrato. Il cristallo del mese è l’ametista.

Amore

In amore una strana inquiestitudine ti pervade, ti senti elettrico e molto carico e passionale, tuttavia non sai come comportarti con una persona cara. Non perdere tempo con l’affanno e l’ansia che nei tempi passati ti ha bloccato la strada.
Prima decade: sei spiritoso, ma l’ironia non è il tuo punto forte, punta sulla tua carica erotica e sullo spirito vivace che ti caratterizza in questo periodo senza tralasciare la tua vena spirituale. Il parter è colpito dalla tua interiorità, non deluderlo.
Seconda decade: un dubbio ti assale a metà mese, non temere per la vita di coppia, la gelosia è dettata solo dal tuo senso del possesso e va controllata e dominata in modo che non interferisca con la vita quotidiana.
Terza decade: giugno è un mese di meditazione e spirito critico. Per ritrovare l’autostima puoi scrivere un diario ricordandoti tutti i successi che hai ottenuto negli anni passati. Cerca di essere meno critico con il partner.

Lavoro

Sei inquieto perchè pensi già alle vacanze. Devi fare un piccolo sforzo per restare concentrato in ufficio. Se invece sei disoccupato preparati a partire, puoi cercare un lavoro in una zona turistica.
Prima decade: non ti lamentare del capo, il lavoro procede bene e tutti ti stimano. A metà mese ti attende una gradita sorpresa, una promozione o un nuovo incarico molto importante. Non rifiutare solo perchè ti occupa il week end.
Seconda decade: sei molto indaffarato e stai trascurando la famiglia. Dedica più tempo libero al partner e ai figlia. Se ti senti spossato puoi portare con te una collana di ematite, molto utile per allontanare le energie negative.
Terza decade: non “mettere i puntini sulle i” in ufficio, sii meno intransigente e più spontaneo con i colleghi e i sottoposti se vuoi guadagnare la loro fiducia.

Salute

Una leggera stanchezza ti assale alla fine del mese dovuta al troppo lavoro. Quando torni a casa puoi fare un bel bagno caldo con oli essenziali rigeneranti e rivitalizzanti come il rosmarino e ascoltare della musica new age per rilassarti. Regalati un week end con massaggi e bagni di sale profumato.