Ricetta del caffè aromatico da servire freddo

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

In questa torrida estate cosa c’è di più invitante di una bicchiere di caffè servito freddo con spezie profumate e invitanti?

I modi di servire il caffè sono molti:espresso, lungo, con il latte, ristretto, cappuccino, aromatico, shakerato e molti altri a seconda del paese e delle usanze locali.

Il caffè è di sicuro una delle bevande più servite e apprezzate nel mondo dopo il tè. Il suo profumo invitante e aromatico esce dalla moka o dalle macchinette per l’espresso preparato con i semi tostati e macinati.

Viene da paesi lontani come l’America Latina o l’Africa e fa parte del tram tram quotidiano di milioni di persone che lo gustano a casa, al bar, in pasticceria, al ristorante o durante la pausa al lavoro.

Una ricetta molto esotica per preparare una bevanda deliziosa da servire in questi giorni di afa e caldo torrido si prepara versando il caffè per 4 persone in una caraffa con un pezzo di cannella e dei chiodi di garofano, lasciando in infusione per 2 o 3 ore e poi servendo la bevanda quando si è raffreddata con un po di limone.

Una vera delizia per gli amanti delle spezie e dell’Oriente!