Ricetta dell’insalata con la zucca e il finocchio

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

Il finocchio viene da sempre utilizzato in cucina e per scopi curativi essendo un digestivo, antispasmodico, carminativo e un blando espettorante. Come sapore assomiglia all’anice.

In cucina nei paesi nordici i semi di finocchio vengono utilizzati per insaporire pane nero, pasticcini, dolci, cetrioli carni e pesci.

Molte sono le tradizioni legate a questa pianta officinale che in Francia viene benedetta nel giorno di San Giovanni e appesa assieme a altre erbe per proteggersi dagli spiriti cattivi.

Una semplice ricetta per un’insalata dal gusto particolare:unisce la dolcezza della zucca con il gusto croccante del finocchio selvatico.

Gli ingredienti necessari sono: 1 cespo di insalata lattuga, 200 grammi di zucca, 2 finocchi, olio d’oliva extra-vergine, 1/2 Limone (succo), sale e pepe.

Pulite e lavate l’insalata, sbucciate la zucca che avete cotto precedentemente in acqua e fate dei picoli pezzetti, pulite i finocchi e tagliateli a bastoncini. Mischiate le verdure in una ciotola e conditele con una salsa ottenuta amalgamando olio, sale, pepe e limone.

Scritto da