Il mindfullness: Occidente e meditazione

yoga e meditazioneOgni essere umano ha insito in sé il concetto di concentrazione; il concentrarsi rappresenta una capacità innata, quindi nel corso dell’esistenza non si necessita di apprenderla, ma la si può notevolmente migliorare, tramite determinate pratiche come il mindfullness, letteralmente “presenza mentale” o “attenzione consapevole”.

Origini del mindfullness

Tale pratica meditativa nasce dal buddismo theravada con il fine di portare l’essere umano a scoprirsi nella sua profondità, divenendo così maggiormente consapevole di ciò che vive. Continua a leggere

Come placare l’ansia con un semplice esercizio di Yoga Kundalini

L’ansia è una brutta bestia! Ti assale nel momento meno desiderato: quando hai un esame, ti devi sposare, hai un colloquio di lavoro oppure un appuntamento importante. Prende il sopravvento e non lascia scampo.

Cosa fare se ti assale l’ansia

Quando l’ansia prende il sopravvento puoi fare molte cose:

  • prendere una camomilla o una tisana al biancospino, ma non sempre hai a disposizione una tazza;
  • utilizzare i tuoi cristalli preferiti: quarzo rosa, ametista e quarzo bianco;
  • utilizzare l’ironia come arma di difesa, la risata è un toccasana e un potente equilibratore delle emozioni negative;
  • annusare un fazzoletto intriso di oli essenziali come la rosa damascena o altre essenze di tuo gradimento;
  • fare una profonda respirazione con esercizi ripresi dallo Yoga Kundalini (questo è molto semplice e alla portata di tutti).

Lo yogayoga-respirazione Kundalini è un modo semplice ed efficace per placare l’ansia e riportare l’equilibrio interiore in breve tempo, aiuta a prendere coscenza del proprio corpo, blocca il flusso di pensieri, crea il vuoto nella mente contrastando la paura e le fobie del momento.
Per praticare questa disciplina è necessario avere una stanza isolata e tranquilla senza troppe distrazioni, un comodo cuscino o un tappeto dove potersi sdraiare e sedere  in pace, o recarsi in luoghi solitari lontani dallo stress e dall’inquinamento. Continua a leggere

Un semplice esercizio per rilassarsi dopo le vacanze estive

meditazioneIl ritorno dalle ferie è sempre molto faticoso e può portare nei soggetti ansiosi che riprendono subito il lavoro a  o lo studio: spossatezza, ansia, stanchezza,  insonnia e persino depressione nelle persone più sensibili.

E’ importante quindi adottare fin da subito delle strategie per rilassarsi durante il tempo libero, prolungando il più possibile gli effetti benefici delle vacanze ormai lontane, in attesa del Natale e di altre feste.

La meditazione come lo Yoga possono essere in questi casi un valido aiuto adatto a tutti: uomini, donne, giovani e anziani.

Dove e come praticare la meditazione

Gli esercizi  e i metodi per meditare sono numerosi ma la base di tutto  è la respirazione che deve essere lenta e rilassata, l’ambiente tranquillo,  lontano da fonti di stress e distrazioni inutili  come la tv, la radio,  il pc e i cellulari.

Il luogo scelto per meditare può essere all’aperto  o in casa in una stanza preferibilmente dedicata al rilassamento con le pareti dipinte di bianco o di celeste, colori che trasmettono tranquillità e pace. L’importante è che il luogo sia isolato dai rumori esterni se in casa e lontano da altre persone e da stimoli fastidiosi e rumorosi se all’aperto. Continua a leggere

Parole che trasformano

Come trasformare la tua vita attraverso il potere delle parole

Parole che trasformanoLe parole hanno una forza molto potente per guarire le ferite dell’anima e per il processo di trasformazione individuale e spirituale.

Le parole giungono al cuore e all’anima delle persone e portano con se pensieri positivi o negativi che possono condizionare pesantemente il percorso di crescita individuale e influenzare gli eventi.
In effetti se ci si pensa, per quale motivo si va dagli esperti della mente? Per guarire attraverso il dialogo e il confronto.

Il confronto intellettuale e spirituale tra 2 anime può rigenerare dalle vecchie ferite e portare alla guarigione più delle medicine tradizionali.
Così la meditazione abbinata alla respirazione e alla ripetizione di determinate parole, tecnica molto utilizzata in oriente è un percorso alternativo alla medicina tradizionale. Continua a leggere

Il progetto segreto della tua anima

Oggi voglio presentarvi un libro da leggere a Natale:”Il Progetto Segreto della Tua Anima” di Ruediger Schache, della Macro Edizioni, 266 pagine sull’anima e sulla consapevolezza interiore.

L’autore cerca di esplorare i sentimenti più profondi dell’anima e dell’io interiore per cercare di dare delle risposte a chi da sempre si domanda sullo scopo della propria vita. Continua a leggere