Vacanze lavoro in Francia

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

Dire Francia e pensare Parigi è un tutt’uno, d’altronde come si fa a scindere le due cose, Parigi è il vessillo storico della Francia, teatro di battaglie e scontri, la sede dei grandi Delfini dei tempi della monarchia!
E tanto per citare un luogo comune, Paris è la città dell’amour….
Film, poesie e canzoni la citano come tale… se poi pensiamo alle attrattive architettoniche, ai musei con le loro opere d’arte, non possiamo fare a meno di provare la curiosità di verificare personalmente tutto ciò che si sente dire di questo stupendo e solare stato.

Naturalmente la Francia non finisce con Parigi, anzi quello è solo l’inizio, la parte ovest è riservata alla Normandia, conosciuta e apprezzata per le costruzioni medioevali perfettamente conservate, oltre che per la tradizione del golf e degli sport in aria.

Bellissima la Bretagna che vanta radici storiche eccellenti, oltre che culinarie, infatti, suo è il primato delle più buone crepes del mondo!
Che dire poi della valle della Loira, insomma la Francia va visitata e vissuta…

Organizzare un soggiorno vacanza-lavoro diventa pertanto una meta ambita da tanti giovani che vogliono divertirsi e imparare la lingua.
Il francese è una lingua relativamente semplice, fluida e musicale, piacevole da ascoltare e parlare.
Il clima è molto simile a quello italiano, sole e mare non mancano come prova la Costa Azzurra, così come la neve in inverno ai piedi del monte Bianco nella valle di Chamonix.

I francesi sono un popolo un po’ sofisticato, molto attento alla forma e all’eleganza, geloso della sua cultura e intollerante agli atti di vandalismo, mal sopportano la massa di turisti che non rispetta le regole del civile vivere.

Per contro amano divertirsi e la movida notturna è molto in voga nei grandi centri, dove anche i centri commerciali fanno orario non stop notte e giorno.

Quindi dal punto di vista dell’adattamento generale per gli italiani non ci sono problemi.
Anche trovare lavoro non è difficile, tutto dipende da ciò che si cerca e dalle proprie capacità.

Solitamente quando si organizzano queste vacanze-lavoro, lo scopo principale è quello di potere visitare il luogo senza spendere cifre esorbitanti, anzi mettendo da parte qualcosa, se possibile.
Uno dei lavori più facili da trovare è nel settore alberghiero, la stagione turistica è sempre attiva e la ricerca di personale, con varie mansioni, sempre aperta, da reception a servizio ai piani, bagnini, animatori, baby sitter, PET sitter, barman e persino croupier.

Per questo settore vi consiglio di visitare il sito Lavoro in Francia
Un altro sito che merita di essere consultato è Leclubetudiant creato da studenti che lo aggiornano continuamente per dare la possibilità ad altri giovani di trovare proposte interessanti.
Per un all incluse, Worldexperience è il sito perfetto, troverete proposte che comprendono lavori stagionali retribuiti, più indicazioni per l’alloggio.
Per le proposte di lavoro alla pari, cosa che consiglio alle giovanissime, e per tutte le informazioni di ordine burocratico il sito da consultare è Au Pair

Naturalmente, non dimenticate il costume da bagno, un dizionario tascabile e…chiamate casa ogni tanto!

Scritto da Nicolina Leone