Vacanze lavoro, un occasione per i giovani!

come trovare un lavoro
Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

lavoroVacanze lavoro, un occasione per i giovani!
Da sempre i giovani e sopratutto gli studenti cercano lavoro durante la stagione estiva. Ora però con la crisi e il ristagno dell’economia è sempre più difficile avvicinarsi al mondo del lavoro e la prima occupazione diventa un traguardo irraggiungibile.

Negli anni sono nate parecchie agenzie specializzate nella ricerca di lavoro stagionale e sopratutto nelle vacanze lavoro da fare all’estero e alla pari.
Questo permette di imparare la lingua, fare esperienza all’estero e arricchire il proprio curriculum in attesa di un’impiego fisso o a tempo determinato nel proprio paese d’origine.

Di norma il viaggio è a carico del lavoratore o studente, viene però fornito gratis il vitto e l’alloggio o si predispone una cassa comune per le eventuali spese extra.

Tra le agenzie più note spicca sicuramente il Centro Turistico studentesco e Giovanile, un’associazione che offre anche numerosi sconti su viaggi e soggiorni in tutto il mondo.
I lavori maggiormente richiesti sono baristi, gelatai, camerieri, ragazze alla pari, interpreti, ma anche giardinieri, lavoratori agricoli, idraulici, addetti alle pubbliche relazioni, assistenti sociali o aiutanti per persone anziane e bambini, guide turistiche.

Da non dimenticare i campi di lavoro per l’ambiente e quelli religiosi con l’assistenza alle popolazioni più povere del terzo mondo.

Tra le mete più ambite spicca il Regno Unito e la Francia, ma anche la Germania e la Spagna sono molto richieste.Gli Stati Uniti di solito prevedono un soggiorno più lungo, minimo 6 mesi, quindi più difficile da gestire per studenti che difficilmente hanno le vacanze più lunghe di 3 mesi.

Chi vuole invece partire all’avventura senza avere l’appoggio di intermediari una delle possibilità più economiche è data sicuramente dalla vasta rete di ostelli della gioventù presenti in tutto il mondo che offrono a prezzi veramente stracciati un letto e la prima colazione in camere da condividere con altri turisti, lavoratori o studenti.

Da non sottovalutare la vasta offerta di soggiorni in luoghi religiosi che abbinano il lavoro alla preghiera e alla contemplazione del mondo che ci circonda.

Buone vacanze!

Scritto da

Foto crediti:freedigitalphotos.net