Viaggi:la magia e il mistero dell’Africa, il Kenya.

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

Niente eguaglia la magia delle notti africane, con la luna splendente nel cielo, i profumi, le voci della savana, i ruggiti dei leoni e le emozioni che solo un viaggio in Africa può dare.

L’Africa, questo straordinario continente, non è solo rappresentato dalle dune del deserto marocchino, dalle sue splendide città Imperiali, dalla cultura e architettura di città come Casablanca, Marrakech, Agadir e Tangeri ma anche dai musei della Tunisia come il Museo Archeologico di Cartagine, con reperti punici e romani.

I turisti possono anche visitare il Museo del Bardo a Tunisi,le piramidi Egiziane e la zona centrale e meridionale del continente con la sua natura selvaggia e il suo mare straordinario.

Da ricordare anche le riserve naturali e marine del Kenya e della Tanzania ad esempio.

Nairobi, la capitale del Kenya appare al turista una città moderna che tuttavia conserva il fascino straordinario e selvaggio dell’Africa con i numerosi parchi, gli edifici storici e i musei.

La modernità si può ammirare nel Kenyatta Conference Centre, un edificio di 33 piani, alto più di cento metri e con stile tra il neoclassico e l’africano, adibito a congressi e manifestazioni internazionali.

La storia, il folklore e la cultura di questa straordinario paese è in mostra al Museo Ferroviario con l’esposizione di locomotive a vapore e materiale ferroviario dell’Uganda Railway o rivive nell’antico Hotel Norfolk che ospitò personaggi importanti come Roosvelt, Churchill e Hemingwey.

Il Museo Nazionale con le sue numerose sezioni offre agli amanti della cultura e della natura numerose collezioni, dagli uccelli ai reperti fossili, impronte di ominidi, scene di vita primitiva, mentre il Parco dei serpenti è ricco di serpenti, tartarughe e coccodrilli.

I parchi naturali sono numerosi, non c’è che l’imbarazzo della scelta.
Il più grande, Il Nairobi National Park alle porte della città vanta la presenza del rinoceronte nero, leopardi, leoni, bufali, giraffe, gnu, antilopi e gazzelle di Thompson, struzzi e uccelli serpentari.

Anche alte catene montuose come il Chyulu fanno parte di questo immenso e bellissimo paese, con i suoi panorami mozzafiato, le praterie sconfinate, la savana, le grotte spettacolari del vulcano Shaitani, le spiagge bianchissime vicino a Mombasa, le riserve marine della costa con l’arcipelago Lamu e le sue bellissime isole.

Un viaggio di nozze o delle vacanze low cost nei prossimi mesi per dimenticare il freddo e il gelo dell’inverno e scaldarsi al sole delle spiagge del Kenya, può diventare un sogno che si realizza.