Viaggi in luoghi lontani: cercare il piacere della scoperta.

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

Da sempre l’uomo ama esplorare il mondo che lo circonda, vedere luoghi nuovi, incontrare animali, assaporare nuovi gusti, conoscere civiltà misteriose e affascinanti, culture diverse e lontane e cercare viaggi con mete paradisiache.
Se non fosse dotato dello spirito d’avventura e di una curiosità innata tante scoperte come quella dell’America o molte invenzioni come la ruota nella preistoria, il telefono, l’elettricità, internet e la tecnologia non ci avrebbero portato dove siamo ora.

Il modo di viaggiare è cambiato molto attraverso i secoli e si è evoluto notevolmente passando dalle prime barchette a remi o a vela oppure dalle mongolfiere ai moderni aerei e ai razzi che hanno portato l’uomo sulla Luna e la conoscenza scientifica oltre ogni aspettativa.
Per conoscere, esplorare nuovi orizzonti, cercare viaggi e mete che conducono ai confini del mondo oltrepassandoli, l’uomo si è servito nel corso dei secoli di cartine, mappe, mappamondi, indicazioni stradali e rotte marine.

Con l’avvento di Internet e con la globalizzazione la diffusione delle notizie avviene in modo istantaneo e non è più necessario usare le mappe e la bussola per viaggiare in modo sicuro.
Cercare viaggi e idee per una vacanza diventa sempre più semplice e veloce e permette di trovare le migliori offerte per soggiorni indimenticabili, ormai alla portata di tutti.
Basta un click e facilmente si possono ottenere tutte le informazioni sui voli aerei, sugli hotel, gli alberghi, il cibo, la gastronomia locale, gli eventi e i possibili sconti o le offerte del momento.

Ogni meta è facilmente raggiungibile con aerei super veloci in un tempo inimmaginabile fino al secolo scorso.
Per raggiungere l’America dall’Italia ad esempio, ora non è più necessario compiere lunghe traversate attraverso l’oceano che possono durare anche dei mesi, ma è possibile a seconda della destinazione scelta arrivare anche in 10 ore a seconda dello scalo di partenza e delle possibili fermate intermedie.

Le mete possono essere di vario tipo a seconda dello scopo e delle passioni.
E’ sempre preferibile prima di partire consultare una bella guida turistica in modo da potersi informare sulle mete e sui luoghi da visitare, sulle tradizioni locali, sui divieti e sulle precauzioni da adottare che possono variare da paese a paese.

In alcuni paesi africani ad esempio vendono souvenir che in Italia non si possono portare come le statuette in avorio o piccoli animali esotici che sono protetti.
Nei paesi mussulmani è vietato consumare alcool e carne di maiale, quindi non portateli nel vostro bagaglio potreste avere problemi per entrare alla frontiera di tali paesi.
Alcuni paesi per motivi politici sono sconsigliati quindi è sempre preferibile informarsi prima di ogni viaggio sul luogo di destinazione.

Il viaggio è sempre una scoperta, apre la mente a nuove idee, permette il confronto con altre civiltà e culture e soddisfa la sete di conoscenza innata in ogni uomo e donna che amano la conoscenza e la scoperta.