Viaggi in paesi lontani:Mosca e la gastronomia

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  

Se pensate a Mosca, cosa vi viene in mente? il freddo, il gelo, la neve, i palazzi della Capitale, la piazza Rossa, non di sicuro la sua cucina raffinata.

I ristoranti di Mosca e la sua gastronomia non sono molto famosi perché i Russi nono stati negli anni passati abituati a cenare fuori, ma al giorno d’oggi anche la capitale della Russia incomincia a essere meta di viaggi di lavoro, di studio e di lavoro e anche la cucina si è adeguata cercando di offrire piatti occidentali e ristoranti raffinati.

L’estensione della Russia ha creato una cucina molto varia che prende spunto anche dall’Europa e dai paesi arabi, creando un mix di sapori e profumi che provengono sopratutto dalla terra e dalla campagna con prevalenza di barbabietole, patate, cavoli, cipolle, sottaceti, kasha, panna acida, ricotta e vari aromi come l’aneto.

Come antipasto la gastronomia russa offre caviale, salsiccia affumicata e vari tipi di formaggio.

Una delle specialità più raffinate è sicuramente il caviale nero, uova di storione famose e esportate anche in Europa sopratutto in Francia che ne fa largo uso.

Il caviale nero viene dal Mar Caspio che con il caviale rosso, le uova di salmone viene servito assieme ai bliny, delle crepe fatte con farina di grano saraceno e panna acida.

Nelle tavole russe molto spesso viene servita la zuppa fatta prevalentemente di barbabietola oppure la soljanka, una zuppa molto piccante con carne e pesce. La base per le zuppe sono spesso i sottaceti con la variante della carne o del pesce.
I secondi sono molto vari, con pollo, spesso fatto impanato o fritto, l’immancabile caviale e anche spiedini di montone o agnello marinato con l’aggiunta di verdure come peperoni e cipolla.

Anche i dolci e i gelati sono raffinati e super golosi spesso serviti con la panna o la frutta.
Con l’arrivo degli occidentali anche la capitale si è adeguata e accanto ai ristoranti nascono caffè e piccole pasticcerie con tramezzini, pasticcini e vari dolcetti.

Un viaggio enogastronomico nel cuore della Russia rivela piatti raffinati e gusti dal sapore forte ma prelibato.

Crediti foto: